Avvisi dal 19 maggio

«Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avete amore gli uni per gli altri» (Gv 13,35).
Cari ragazzi e ragazze, che grande responsabilità ci affida oggi il Signore! Ci dice che la gente riconoscerà i discepoli di Gesù da come si amano tra di loro. L’amore, in altre parole, è la carta d’identità del cristiano, è l’unico “documento” valido per essere riconosciuti discepoli di Gesù. L’unico documento valido. Se questo documento scade e non si rinnova continuamente, non siamo più testimoni del Maestro.

… un grande desiderio di libertà. Molti vi diranno che essere liberi significa fare quello che si vuole. Ma qui bisogna saper dire dei no. Se tu non sai dire di no, non sei libero. Libero è chi sa dire sì e sa dire no. La libertà non è poter sempre fare quello che mi va: questo rende chiusi, distanti, impedisce di essere amici aperti e sinceri; non è vero che quando io sto bene tutto va bene. No, non è vero. LA LIBERTÀ, INVECE, È IL DONO DI POTER SCEGLIERE IL BENE: QUESTA È LIBERTÀ.
papa FrancescoAVVISI2016-13

Annunci

Pubblicato il 18 maggio 2016 su Senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Commenti disabilitati su Avvisi dal 19 maggio.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: